Gambizzato a San Giovanni, l'ombra della faida sull'agguato

L'episodio avvenuto ieri sera nel rione Villa potrebbe essere l'ennesimo atto della guerra in corso tra le due fazioni che si contendono il quartiere

Loreto Mare

Emergono nuovi particolari su quanto avvenuto ieri sera a San Giovanni a Teduccio, dove un uomo di 51 anni è stato raggiunto ad una gamba da almeno un colpo d'arma da fuoco. Il ferito, scaricato all'esterno del Loreto Mare da un'auto che si è poi allontanata, si trova in condizioni sembrerebbe non gravi.

La prognosi resta ad ogni modo riservata, e si sta valutando l'ipotesi di sottoporre il ferito ad un intervento chirurgico.

Le prime notizie: ferito al Loreto Mare

Tra le ipotesi più accreditate dagli inquirenti quella dell'evvertimento camorristico. Secondo quanto riportato da Internapoli, il ferito potrebbe essere legato al clan D'Amico. L'agguato è avvenuto davanti ad un circolo ricreativo nel rione Villa, zona del clan Rinaldi che – insieme ai Formicola e ai Reale – si contrappone al sodalizio di Mazzarella, Silenzio D'Amico e Gennarella.

È oramai da mesi che è in corso un'escalation di avvertimenti, stese e agguati nel quartiere, in una guerra tra le due fazioni che appare sempre più aperta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    A Napoli calano i reati del 7%. Ridotti di un terzo gli stranieri ospiti delle strutture di accoglienza

  • Incidenti stradali

    Drammatico impatto di ritorno dal matrimonio, feriti quattro giovani

  • Cronaca

    Ucciso per errore dai killer, arresti per l'omicidio di Giovanni Galluccio

  • Attualità

    BBC World News nella redazione di NapoliToday: focus su criminalità e politica

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Sparatoria a piazza Nazionale, Salvatore Nurcaro sta meglio: vicina la dimissione

Torna su
NapoliToday è in caricamento