Chiede i soldi per la cocaina e l'affidamento della figlia neonata

Un 22enne originario dello Sri Lanka ha aggredito la ex. E' accusato anche di tentata estorsione

Un 22enne originario dello Sri Lanka ha aggredito la ex, connazionale e coetanea. Pretendeva i soldi per comprare  la cocaina e voleva l’affidamento della loro figlia di pochi mesi.

E' stato bloccato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli. L'arresto è per tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia.

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 17 al 21 giugno

  • Scuse di D'Alessio e D'Angelo: la parodia di Palma e Cicchella è virale

Torna su
NapoliToday è in caricamento