Aggredito e colpito al viso: setto nasale spaccato

La vittima è un uomo di 35 anni di Barra che ha rifiutato il ricovero al Loreto Mare

È arrivato al Loreto Mare in codice rosso con il volto completamente tumefatto. È l'esito dell'ennesima aggressione avvenuta a Napoli nelle ultime ore. La vittima è un uomo di 35 anni di Barra colpito al volto durante un'aggressione. Questo ha riferito ai sanitari che hanno curato il trauma riscontrando una frattura del setto nasale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

La vittima non ha fornito altri dettagli sull'accaduto su cui indagano le forze dell'ordine. Ha anche rifiutato il ricovero dopo alcuni accertamenti per capire se avesse riportato altre lesioni agli organi interni. La notizia è stata data dal gruppo “Insieme facciamo tutto”.  Poche ore dopo un'altra persona aggredita è stata curata dopo essere stato accoltellato a una spalla. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

Torna su
NapoliToday è in caricamento