Tenta di salvare due giovani dal pericolo dei fuochi d'artificio: aggredito

La denuncia su Facebook

"Il responsabile della Aeop Sant'Antimo è stato aggredito per aver richiamato due persone, che sono transitate tra i fuochi d'artificio presenti in strada e pronti ad esplodere all'inizio di una kermesse dedicata proprio ai fuochi pirotecnici, come denunciato sul gruppo Facebook "Sei di Sant'Antimo se".

Ampia la solidarietà per l'interventi dell'uomo. Ecco uno dei commenti che racchiudono al meglio quanto accaduto: "Nella festa e nelle giostre passavano con i motorini anche ad una velocità abbastanza elevata per essere in mezzo alla folla senza rendersi conto del rischio che correvano".

Potrebbe interessarti

  • Tutto quello che ancora non sapete sul bicarbonato di sodio

  • Bolletta dell'elettricità: tutti i trucchi per risparmiare

  • Quanto si deve davvero aspettare per fare il bagno a mare dopo aver mangiato?

  • Ecco perché le zanzare pungono proprio te

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Furto nel Centro Commerciale, ragazza inseguita e arrestata dai carabinieri

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Concorsone Regione Campania, pubblicati i primi due bandi

Torna su
NapoliToday è in caricamento