Marito e moglie aggrediti dal datore di lavoro: la coppia finisce in ospedale

Una coppia di Portici si è recata al Loreto Mare con tagli e ferite su tutto il corpo: i due hanno raccontato di essere stati aggrediti dal datore di lavoro di lui dopo una discussione

Un 33enne di Portici è arrivato all'ospedale Loreto Mare accompagnato dalla moglie: i due presentavano ferite da taglio e da oggetti contundenti alla testa e in varie parti del corpo. Marito e moglie hanno raccontato alle forze dell'ordine di essere stati aggrediti dal datore di lavoro dell'uomo. Il 33enne aveva avuto una discussione con il datore di lavoro, in seguito alla quale sarebbe scattata l'aggressione. I due feriti sono stati giudicati guaribili in tre settimane. 

Sulla versione esposta da marito e moglie indagano ora le forze del'ordine. 

La notizia è segnalata anche dalla pagina 'Insieme facciamo tutto'.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Omicidio Scampia, cadavere trovato nel cofano di un'auto: il nome della vittima

  • Napoletana denunciata a Varese: documenti falsi per un finanziamento

  • Incidente sull'Asse Perimetrale, muore un giovane in scooter

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

Torna su
NapoliToday è in caricamento