"Aggredita da due cani feroci in Villa Comunale": il racconto dell'avvocatessa

Una nota penalista partenopea è stata aggredita da due cani in Villa Comunale. Uno dei due l'avrebbe ferita a una gamba. "Povera Napoli, poveri noi", commenta la donna

Marinella De Nigris Siniscalchi, noto avvocato partenopeo, è stata aggredita da due cani mentre era in Villa Comunale. E' la stessa penalista, ferita a una gamba, a riportare l'episodio, avvenuto oggi, descrivendo la dinamica sul suo profilo facebook. "Due cani grandi mi hanno assalito in Villa Comunale e uno mi ha morso la gamba. Attenzione, la Villa é inaccessibile. Povera Napoli, poveri noi", scrive l'avvocato De Nigris-Siniscalchi. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Notizie SSC Napoli

    Napoli-Lazio 2-1: gli azzurri vincono e convincono nonostante le assenze

  • Cronaca

    Poggioreale, detenuto ingerisce SIM e aggredisce due poliziotti penitenziari

  • Cronaca

    Toni Servillo allontana una spettatrice: "Troppe smorfie"

  • Incidenti stradali

    Auto contro un muro: muore una giovane donna

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Telecamere di "Pomeriggio Cinque" a Napoli, Barbara D'Urso interrompe la diretta

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • De Laurentiis commenta la vicenda Koulibaly: "Mi vergogno, uscirò presto dal calcio"

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Muore improvvisamente Michele Leo: il chitarrista aveva 40 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento