Baby gang in azione al centro storico: aggrediti e rapinati dei dodicenni

Un gruppo di ragazzini si è avvicinato impaurito al presidio di militari in Piazza del Gesù per denunciare l'aggressione. I responsabili sono stati denunciati e affidati ai genitori

Questa notte gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Montecalvario hanno denunciato in stato di libertà tre giovani minori per il reato di tentata rapina aggravata in concorso. Ieri sera un gruppetto di tre ragazzini e due ragazzine si sono avvicinati, impauriti, al presidio dei militari, in Piazza del Gesù.

Contattati e arrivati i poliziotti sul posto, uno dei ragazzi, un dodicenne ha indicato altri tre ragazzi quali autori di un’aggressione ai suoi danni con un coltellino, al fine di farsi consegnare soldi e cellulare, in presenza di una sua amichetta. Il dodicenne è apparso molto scosso ma importante è stato il lavoro fatto dagli agenti al fine di rassicurarlo. Gli agenti hanno accertato che i tre giovani denunciati erano in compagnia di un folto gruppo di altri ragazzini.

I tre minori denunciati sono stati affidati ai rispettivi genitori.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Tragedia all'isola d'Elba: napoletano trovato morto nella casa in cui era in vacanza

Torna su
NapoliToday è in caricamento