Aggressione Arturo, disposte ulteriori indagini sul coinvolgimento di un 12enne

La decisione è stata presa dopo l'acquisizione di una perizia commissionata ad un esperto informatico dal legale del minorenne

Sono state disposte e fatte eseguire dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Napoli ulteriori indagini sul coinvolgimento di un 12enne nell'aggressione ad Arturo Puoti, il 17enne accoltellato e gravemente ferito da una baby gang in via Foria il 18 dicembre 2017.

La decisione è stata presa dopo l'acquisizione, nei mesi scorsi, di una perizia commissionata ad un esperto informatico dal legale del minorenne, l'avvocato Carla Maruzzelli.

Sull'Iphone del 12enne, l'ingegnere informatico Carmine Testa ha isolato telefonate, messaggi, chat e post pubblicati sui social, che dimostrerebbero l'estraneità del ragazzino all'aggressione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Montesanto, si apre una grossa voragine in via Ventaglieri: sgomberate alcune famiglie

  • Cronaca

    Violenta rissa a Ischia: cinque persone arrestate e una denunciata

  • Cronaca

    Ilaria Cucchi a Napoli per l'inaugurazione del murales a lei dedicato

  • Cronaca

    Boom di turisti a San Gregorio Armeno: "Serve una postazione fissa del 118"

I più letti della settimana

  • Ragazzo ferito negli scontri, il padre risponde a Salvini: "Fiero di mio figlio"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 19 al 23 novembre: matrimonio in arrivo?

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 12 al 16 novembre 2018

  • "Sarà la più bella del mondo": svelati i dettagli della stazione metro Duomo

  • Metro Mergellina, si lancia contro un treno: muore sul colpo

  • Paura per Carmelo Zappulla, i familiari: "Ci hanno riferito che rischia la vita"

Torna su
NapoliToday è in caricamento