Turista in bicicletta aggredito: indossava la maglietta della Roma

L'episodio è avvenuto su corso Umberto. La polizia indaga per risalire all'identità del violento

Un'aggressione si è verificata ieri nel centro cittadino. La vittima è un turista calabrese di 42 anni: era fermo in sella alla sua bici lungo corso Umberto, insieme alla compagna, quando uno sconosciuto lo ha preso di mira insultandolo prima e picchiandolo poi.

Alcuni commercianti sono riusciti a mettere in fuga l'aggressore e hanno chiamato il 118. Per la vittima, trasportato al Loreto Mare, trauma cranico e trauma facciale con prognosi di sette giorni.

Singolare l'unica ragione al momento plausibile per quanto accaduto: il 42enne indossava una maglietta della squadra di calcio della Roma, e pare che l'uomo che gli si è scagliato contro durante l'aggressione lo stesse insultando proprio per la presunta fede calcistica giallorossa. La polizia indaga sulla vicenda. A riportare l'episodio è il Mattino.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folla in via Toledo, da Alcott c'è Oslo de "La casa di carta"

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

Torna su
NapoliToday è in caricamento