Massacrano il titolare a colpi di casco: aggressione in un negozio di kebab

Il violento episodio è avvenuto ieri in Corso Garibaldi. Per la vittima, un pakistano di 23 anni, 30 giorni di prognosi. Indagini in corso

Li ha visti entrare minacciosi. I due sconosciuti si sono avvicinati a lui con in mano i loro caschi e proprio quelli hanno usato per colpirlo ripetutamente, con inaudita violenza.

È avvenuto in un negozio di kebab al Corso Garibaldi. Il titolare del locale, un 23enne pakistano, è stato immediatamente trasportato al Loreto Mare dove i sanitari hanno stabilito una prognosi di 30 giorni.

La polizia sta indagando sulla vicenda, per chiarire innanzitutto il movente della brutale aggressione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Agguato di camorra sui Monti Lattari: ucciso Antonino Di Lorenzo

Torna su
NapoliToday è in caricamento