Si fa trovare davanti casa dell’amica per aggredire la moglie: non si accorge dei carabinieri che lo arrestano

L'uomo è stato immobilizzato e arrestato

Una 24enne di origine ucraina, si era decisa a sporgere denuncia contro il marito violento e per farlo si era rivolta ai carabinieri della stazione “Stella”, denunciando tutto quello che subiva. La donna si era incamminata verso casa di un’amica dove si sentiva più sicura (venendo seguita a distanza dai carabinieri).

Giunta sotto al palazzo della sua amica è stata fermata e picchiata dal marito. Solo l'intervento dei militari (presi a pugni e spintoni dal 28enne ucraino) ha salvato la donna. 

L'uomo è stato immobilizzato e arrestato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Aggrediscono mamma con bambini per rubarle il telefono: arrestati due rapinatori

  • Incidenti stradali

    Schianto in scooter, non ce la fa il noto imprenditore stabiese. "Eri l'amico di tutti"

  • Green

    Posillipo, i volontari ripuliscono la spiaggia di Riva Fiorita: "Quanti incivili"

  • Cronaca

    Spacciava hashish all'interno del suo bar come fosse un coffee-shop. Arrestato 33enne

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Ritrovata Alessia Ciccone, era in un appartamento a Nola

  • Spaventoso incendio a Castellammare, in fiamme azienda di cosmetici

  • Paura a Pomigliano, rapina a mano armata nell'ufficio postale

  • Tragedia in caserma, carabiniere suicida a Miano

Torna su
NapoliToday è in caricamento