Aggredisce la convivente: pensionato nei guai

Vittima una 51enne polacca. Ha subito lesioni guaribili in 30 giorni 

Un 61enne è stato arrestato per aver aggredito la compagna. È accaduto a Marigliano, sono intervenuti i carabinieri della stazione locale. Secondo la ricostruzione operata sembra che poco prima il pensionato, peraltro già noto alle forze dell'ordine, avesse aggredito la convivente polacca 51enne provocandole lesioni guaribili in 30 giorni. 

Nella casa è stato rinvenuto e sequestrato un arnese metallico utilizzato dall'uomo per colpire la signora. A seguito di accertamenti i militari hanno appurato che negli ultimi mesi l'uomo aveva posto in essere condotte sia violente che vessatorie nri confronti della donna. Dopo le formalità di rito il pensionato è stato portato nel carcere di Poggioreale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • SKY - Mertens-Napoli, Gattuso sponsor per il rinnovo del belga

Torna su
NapoliToday è in caricamento