Adesivo con Gesù Cristo al posto della targa: la scena assurda

La denuncia del fatto avvenuto a via Argine e immortalato da un video

“Ci è stato segnalato un video realizzato in via Argine a Ponticelli in cui si vede una Vespa procedere in strada con un adesivo raffigurante Gesù Cristo al posto della targa. Siamo senza parole. Questo episodio, che a qualcuno può sembrare divertente, è invece sintomatico di una situazione fuori controllo sul piano del rispetto delle regole. L’unico aiuto dal cielo che servirebbe è quello per ricondurre gli incivili sulla via del rispetto delle norme e delle previsioni del codice della strada”.

Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il conduttore de “La Radiazza” su Radio Marte Gianni Simioli. “Riceviamo ogni giorno decine di segnalazioni di violazione del codice della strada. Auto senza fari, trasporti pericolosi e inciviltà di vario tipo. Siamo di fronte ad un vero e proprio sprofondo. Minimizzare questi fenomeni è grave e dannoso. Non bisogna dare adito a questi soggetti di ritenersi nella normalità. Occorre agire con determinazione per contrastare in ogni modo questi modi di fare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Nela e la battaglia contro il cancro: "Quando arriva non ti lascia più. Ho pensato al suicidio"

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento