Acque reflue industriali di un hotel scaricate nelle fogne: denunciato il gestore

La struttura ricettiva si trova a Licola Mare. L'uomo, un 65enne di Pozzuoli, è accusato di aver violato le leggi a tutela dell’ambiente

Varcaturo: i Carabinieri della locale stazione, insieme ai colleghi del Nucleo Operativo Ecologico di Napoli e con la collaborazione della polizia municipale di Giugliano, hanno denunciato in stato di libertà un 65enne di Pozzuoli per violazione alle leggi a tutela dell’ambiente.

Gli agenti, dopo accurata ispezione, hanno accertato che lo scarico di acque reflue industriali dell'hotel gestito dall'uomo avvenivano direttamente nella rete fognaria.

Potrebbe interessarti

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

  • Rosmarino: cosa sapere di questa pianta

  • I 10 alimenti che non dovresti mai mettere in frigo e perché

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

Torna su
NapoliToday è in caricamento