Niente acqua: è emergenza in nove comuni della provincia di Napoli

Disagi a Pomiliano d'arco, Acerra, Casalnuovo, Castello di Cisterna, Marigliano, Massa di Somma, Pollena Trocchia, San Sebastiano al Vesuvio e Sant'Anastasia

Rubinetto

Emergenza idrica per la rottura di una condotta idrica di competenza regionale dell'Acquedotto Campano al confine dei territori di Acerra e Calabricito, ai confini con Marcianise.

Ecco i comuni interessati: Pomiliano d'arco, Acerra, Casalnuovo, Castello di Cisterna, Marigliano, Massa di Somma, Pollena Trocchia, San Sebastiano al Vesuvio e Sant'Anastasia.

La Gori ha fatto sapere che il disservizio si protrarrà presumibilmente fino a oggi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incidente stradale per la promessa del calcio, Raiola: "Pasquale risponde positivamente alle cure"

  • Attualità

    Famiglie arcobaleno, il Comune riconosce anche il secondo genitore

  • Cronaca

    Tiziana Cantone, rinviato a giudizio l'ex compagno

  • Cronaca

    Arrestato il boss del rione Sanità

I più letti della settimana

  • Anticipazioni di Un Posto al Sole dal 16 al 20 luglio 2018

  • Calciomercato Napoli 2018-2019: trattative, acquisti e cessioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 23 al 27 luglio 2018

  • De Luca: "Nuove assunzioni a tempo indeterminato in 550 comuni campani dal 2019"

  • Le 5 spiagge libere napoletane più suggestive

  • Rapina a mano armata in un pub prima della chiusura: due i feriti

Torna su
NapoliToday è in caricamento