"Hanno tentato di rapinarmi": 23enne in pronto soccorso dopo tre coltellate al torace

Le sue condizioni sono al vaglio dei medici. Gli inquirenti stanno verificando la sua versione

Aveva tre ferite al torace, causate da altrettante coltellate. Sembrerebbero non gravi le condizioni di un 23enne di Pozzuoli, arrivato all'ospedale San Paolo di Fuorigrotta dopo quella che ha descritto come una rapina.

Alle forze dell'ordine, in ospedale - dove è arrivato nella tarda serata di ieri - ha raccontato che si trovava a Fuorigrotta quando alcuni sconosciuti lo hanno avvicinato e aggredito per rapinarlo.

Una versione che è al vaglio degli inquirenti.

Intanto proseguono gli esami sul ragazzo: si vuole verificare che le coltellate ricevute non abbiano causato lesioni interne.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Camorra, è morto il boss dei due mondi: era il rivale di Cutolo

  • Cronaca

    Minaccia di lanciarsi dal tetto della Federico II. Trattativa per 19 lavoratori

  • Economia

    Navigator, quasi 2500 le candidature dalla Campania

  • Cronaca

    Ferro dimenticato nell'addome, arrivano i Nas al Loreto Mare

I più letti della settimana

  • Caterina Balivo posta una foto sul lungomare: insulti ai napoletani

  • "Potrei assumere subito 25 persone, ma non le trovo": l'appello dell'imprenditore napoletano

  • Allerta Meteo, parchi chiusi a Napoli nel giorno di Pasquetta

  • Tragico schianto, muore una giovane ragazza napoletana

  • Bono Vox in vacanza a Napoli: è lui o un sosia? (FOTO)

  • Gomorra 4, come vedere gli episodi 7 e 8

Torna su
NapoliToday è in caricamento