Accoltellato da un uomo e dal figlio dopo una lite: denunciati

La violenza è avvenuta la scorsa notte a Ponticelli, dove abita la vittima di 29 anni. Con ferite alla testa ed al torace, non pare essere in pericolo di vita

Un 29enne di Ponticelli è arrivato la scorsa notte, intorno all'una, all'ospedale Villa Betania con diverse ferite da taglio, anche alla testa e al torace. Com'è poi emerso dalle indagini dei carabinieri, che si sono immediatamente occupati del caso, era stato accoltellato in quello che pare sia stato un litigio.

Secondo la ricostruzione dei militari sarebbero stati un 41enne e suoi figlio di 16 anni, entrambi di Casalnuov, ad aggredirlo per motivi riguardanti l’utilizzo di un loro appartamento in via Molino Salluzzo, occupato dalla vittima. La violenza sarebbe avvenuta proprio all’esterno del casa, prima a calci e pugni e poi ferendolo con un coltello.

I presunti aggressori sono stati poco dopo rintracciati a casa e da lì portati in caserma. Sono stati loro sequestrati abiti intrisi di sangue. Ai loro danni è scattata la denuncia.

Le condizioni del 29enne, intanto, sembrano essere non preoccupanti.

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

  • Sai quali sono gli alimenti da non congelare a casa?

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Muore noto commerciante: il cordoglio sui social

  • Un napoletano conquista All Together Now: Rega vince con Pino Daniele e De Crescenzo

  • Addio alla storica acquaiuola di via dei Tribunali: si è spenta Carmela

Torna su
NapoliToday è in caricamento