Accoltellato in metropolitana: paura su un treno della Linea 2

Un 30enne sotto effetto di droghe ha aggredito un uomo di 47 anni mentre questi provava a calmarlo. Per la vittima prognosi di 10 giorni. Arrestato l'assalitore

Linea 2

Nella serata di ieri una persona è stata accoltellata a bordo di una metropolitana della Linea 2. L'episodio è avvenuto all'altezza di Gianturco intorno alle 20.30. La vittima, un 47enne, è stato condotto al Loreto Mare: per lui prognosi di 10 giorni.

L'aggressore aveva circa trent'anni e proveniva dall'Est Europa. Era salito a Casalnuovo in evidente stato di alterazione, per poi urlare contro altri passeggeri e spintonarli. La vittima, avvicinatasi per calmarlo, è stato a quel punto aggredito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Diffuso l'allarme il treno è stato fermato a Gianturco. L'intervento della polfer non è riuscito a bloccare l'aggressore, dileguatosi tra la folla. È stato però successivamente fermato dai carabinieri. Si era ferito nel tentativo di scappare, ed è stato anch'egli portato in ospedale. È risultato positivo all'esame sull'eventuale assunzione di droghe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

  • "Questo assegno è coperto?": ma l'operatore di banca non sa che parla con il truffatore

Torna su
NapoliToday è in caricamento