Scoppia una lite per futili motivi: accoltella il vicino

Dopo i soccorsi alla vittima, i militari hanno ricostruito la dinamica del fatto rintracciando il responsabile nella sua abitazione dove è stato rinvenuto e sequestrato il coltello. L'uomo ora è a Poggioreale

Ospedale

I carabinieri di Grumo Nevano hanno arrestato a Casandrino un uomo di 41 anni, resosi protagonista in via Arno, armato di coltello, dell'accoltellamento di un uomo di 43 anni già noto alle forze dell'ordine.

L'episodio sarebbe accaduto in seguito ad una lite scoppiata per motivi di vicinato con un 65enne, poi denunciato. Dopo i soccorsi alla vittima, i militari hanno ricostruito la dinamica del fatto rintracciando il responsabile nella sua abitazione, dove è stato rinvenuto e sequestrato il coltello. L'uomo e' stato arrestato e portato nel carcere di Poggioreale.

Denunciato anche un 18enne presente sulla scena al momento dell'accoltellamento.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tragedia sul lavoro a Pianura: morto un 48enne

    • Cronaca

      Via Crispi, accoltellamento all'ora di cena: ferito un 18enne

    • Cronaca

      Sequestro da tre milioni al clan Mallardo

    • Cronaca

      Camionista napoletano si suicida lanciandosi giù da un viadotto

    I più letti della settimana

    • La nuova folle moda delle baby gang napoletane: pistola in faccia, ma non per rapina

    • Infarto mentre guarda Real Madrid-Napoli: muore un tifoso azzurro

    • Avvocatessa balla "Occidentali’s karma" nell’aula del tribunale: è polemica

    • Bare abbandonate nel cimitero di Poggioreale: "È un'offesa"

    • Quattro anni e mezzo allo stalker di Quagliarella: "Giustizia è fatta"

    • Sanità, uditi spari in vico Carrette: si indaga

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento