Scoppia una lite per futili motivi: accoltella il vicino

Dopo i soccorsi alla vittima, i militari hanno ricostruito la dinamica del fatto rintracciando il responsabile nella sua abitazione dove è stato rinvenuto e sequestrato il coltello. L'uomo ora è a Poggioreale

Ospedale

I carabinieri di Grumo Nevano hanno arrestato a Casandrino un uomo di 41 anni, resosi protagonista in via Arno, armato di coltello, dell'accoltellamento di un uomo di 43 anni già noto alle forze dell'ordine.

L'episodio sarebbe accaduto in seguito ad una lite scoppiata per motivi di vicinato con un 65enne, poi denunciato. Dopo i soccorsi alla vittima, i militari hanno ricostruito la dinamica del fatto rintracciando il responsabile nella sua abitazione, dove è stato rinvenuto e sequestrato il coltello. L'uomo e' stato arrestato e portato nel carcere di Poggioreale.

Denunciato anche un 18enne presente sulla scena al momento dell'accoltellamento.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tragedia a Scampia, neonato di quattro mesi trovato morto nella culla

    • Cronaca

      Tragedia sulla statale, morto un 28enne. Gravi tre suoi familiari

    • Cultura

      Enzo Avitabile vince il David di Donatello 2017

    • Politica

      De Magistris: "Potrei candidarmi alla guida del Paese"

    I più letti della settimana

    • Tragico incidente nel napoletano, coinvolta un'intera famiglia: un morto e tre feriti gravi

    • Paura al Vomero, in fiamme Napoli Centrale

    • Terribile schianto sull'autostrada, muore 45enne di San Giuseppe Vesuviano

    • Scomparsa Luigi Celentano, finto avvistamento a Castellammare

    • Infarto in scena per l'attore napoletano Massimo Lopez

    • Morte Luca Mancini, intervista alla moglie: "Il dolore più grande è di non poter essere genitori assieme"

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento