Casalnuovo, 41enne accoltellato in strada: c'è un arresto

L'uomo è stato soccorso e trasportato alla clinica "Villa dei Fiori" di Acerra, dove si trova ora ricoverato per le necessarie cure mediche, non in gravi condizioni

Un uomo di 41 anni, napoletano, è stato accoltellato in strada in Via Nazionale delle Puglie a Casalnuovo.

Sul posto sono intervenuti d'urgenza i Carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna, che hanno indagato per far luce sull'accaduto.

Il 41enne è stato soccorso e trasportato alla clinica "Villa dei Fiori" di Acerra, dove si trova ora ricoverato per le necessarie cure mediche.

Le sue condizioni non sono gravi.

I militari dell'Arma hanno poi arrestato un 40enne, già noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di tentato omicidio e di sequestro di persona.

Nel corso delle indagini gli operanti hanno appurato che alle 7,00 circa, armato di coltello, aveva aggredito la vittima, sferrandogli coltellate in varie parti del corpo.

Subito dopo, per allontanarsi velocemente dalla zona, aveva bloccato un'auto in transito costringendo il conducente, con la minaccia dell'arma, a portarlo fino a Napoli.

Il movente del gesto è verosimilmente riconducibile a dissidi tra i due soggetti, nati a partire dalla fine di una relazione sentimentale tra l'arrestato e la nipote della vittima.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Paura alla Sanità, spari contro la vetrina di Poppella

    • Cronaca

      Tiziana Cantone, il legale: "Proveremo a eliminare immagini e video osceni"

    • Cronaca

      Crisi respiratoria: la polizia municipale salva un neonato

    • Cronaca

      Tentata rapina, operaio ferito con colpi d'arma da fuoco

    I più letti della settimana

    • La nuova folle moda delle baby gang napoletane: pistola in faccia, ma non per rapina

    • Bare abbandonate nel cimitero di Poggioreale: "È un'offesa"

    • Luigi, scomparso da Meta di Sorrento: "Torna, hai diritto di vivere nella tua città"

    • Quattro anni e mezzo allo stalker di Quagliarella: "Giustizia è fatta"

    • Crollo in via dei Mille, tre operai schiacciati da una lastra di marmo

    • Allarme meningite, un caso al Maresca: chiuso il pronto soccorso

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento