Paura a piazza Garibaldi: accoltellato un uomo

Un 35enne è stata ferito a una spalla all'incrocio con corso Arnaldo Lucci. Ha difeso il padre durante una lite

Ancora violenza nei pressi della stazione centrale di piazza Garibaldi. Lì è stato accoltellato oggi pomeriggio un uomo. Intorno alle 18, un 35enne è stato aggredito e colpito a una spalla da alcuni fendenti che l'hanno costretto al ricovero immediato nel vicino ospedale Loreto Mare. L'aggressione è avvenuta quasi all'incrocio con corso Arnaldo Lucci. Il 35enne è intervenuto durante una lite che vedeva protagonista il padre contro un'altra persona. 

I soccorsi 

Immediatamente sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato la vittima nel vicino nosocomio. Al momento non si hanno notizie precise sulle sue condizioni, anche se non risulterebbe in pericolo di vita. È stato colpito due volte da altrettante coltellate. Sul caso indagano i carabinieri che sono riusciti a trovare l'arma con la quale è stata messa a segno l'aggressione: un coltellino. La notizia è stata data dal gruppo “Insieme facciamo tutto”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Si chiamava Pietro e aveva solo 16 anni: è lui la vittima dell'incidente di Casoria

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

Torna su
NapoliToday è in caricamento