"Dammi i soldi": quarantenne sfregia il padre con un coltello

I fatti sono avvenuti a Torre del Greco, dove un 40enne già noto alle forze dell'ordine ha impugnato un coltello per chiedere al padre i soldi necessari per comprare la droga. E' stato arrestato

Per farsi consegnare del denaro per comprare droga un 40enne di Torre del Greco già noto alle forze dell’ordine ha aggredito il papà, nella casa di famiglia, impugnando un coltello. Gli ha procurato una ferita al volto ma non è riuscito a ottenere i soldi che voleva perché il padre è riuscito a chiamare il 112.

Sono intervenuti i carabinieri della sezione radiomobile di Torre del Greco che hanno bloccato il 40enne traendolo in arresto per tentata estorsione. Il padre ha fatto ricorso a cure in ospedale. I medici gli hanno giudicato lesioni guaribili in 4 giorni. Dopo le formalità il 40enne è stato tradotto in carcere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Napoletana denunciata a Varese: documenti falsi per un finanziamento

  • Incidente sull'Asse Perimetrale, muore un giovane in scooter

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Un Posto al Sole non andrà in onda venerdì 13: le ragioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento