Abiti sportivi contraffatti e allaccio abusivo alla rete elettrica: tre arresti

Blitz dei finanzieri in un opificio del falso a Secondigliano

Immagine d'archivio

Una fabbrica di abiti sportivi contraffatti è stata scoperta e sequestrata ieri dalla guardia di finanza di Napoli a Secondigliano.

I finanzieri, dopo attività investigativa, hanno fatto irruzione nell'opificio sorprendendo tre persone intente a stampare su felpe e tute marchi e loghi contraffatti di note marche.

La perquisizione dei locali ha permesso di rinvenire diversi macchinari ed apparecchiature che permettevano di realizzare in serie i capi contraffatti: una macchina artigianale per imprimere i loghi sui tessuti, un forno industriale che consentiva l'asciugatura delle vernici, banchi da lavoro utili al confezionamento dei capi di abbigliamento appena prodotti.

È stato successivamente scoperto che, inoltre, l’illuminazione dei locali ed il funzionamento dei macchinari avveniva grazie ad un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica. Il risparmio dei responsabili era del 100%: in pratica il punto di consegna della fornitura era del tutto sconosciuto all'Enel.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine del sequestro i tre responsabili sono stati posti agli arresti domiciliari per i reati di contraffazione marchi e di furto aggravato di energia elettrica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

Torna su
NapoliToday è in caricamento