Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Il titolare di un negozio di abbigliamento si è reso conto della truffa e ha chiamato i carabinieri. Rintracciato, il sessantenne aveva altri 50 euro falsi in tasca

Durante alcuni controlli effettuati dai Carabinieri di Ischia è stato denunciato, per spendita di banconote false, un 61enne del rione Sanità. L'uomo aveva speso una banconota da 50 euro, falsa, in un negozio di abbigliamento ma il titolare dell’attività commerciale appena si è accorto dei soldi falsi ha chiamato il 112. I carabinieri sono intervenuti nel negozio, annotato la descrizione del malfattore e rintracciato l’uomo sul corso di Forio, poco distante dal negozio. Addosso aveva un’altra banconota da 50 euro falsa, addirittura con lo stesso numero seriale, pronta da spendere. E' stato identificato e denunciato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento