A passeggio con la fidanzata: due persone gli sparano alle gambe

Un 20enne è stato ferito a colpi d'arma da fuoco mentre si trovava in strada con la fidanzata di 16 anni, rimasta illesa. Ricoverato al Loreto Mare, in chirurgia d'urgenza, non sarebbe in pericolo di vita

Polizia

Un giovane di 20 anni è stato ferito a colpi d'arma da fuoco alle gambe mentre si passeggiava, a piedi, in strada a Napoli con la fidanzata di 16 anni. 

La coppia è stata avvicinata da due persone a bordo di una Fiat Panda, una delle quali ha esploso due colpi di pistola che hanno colpito l'uomo alle gambe mentre la ragazza è rimasta illesa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Portato all'ospedale Loreto Mare, al ragazzo è stata riscontrata una ferita d'arma da fuoco alla coscia destra ed a quella sinistra con proiettile ritenuto. Trasferito in chirurgia d'urgenza non viene giudicato - secondo le notizie in possesso alla polizia - in pericolo di vita.
(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 2 aprile a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento