Trovato in possesso di 99 banconote false da 20 euro: arrestato 36enne

Giudicato con rito direttissimo, il 36enne è stato condannato ad un anno di reclusione, con sospensione della pena subordinata allo svolgimento di lavori di pubblica utilità per il Comune di Sant'Antimo

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli hanno tratto in arresto spendita e introduzione nello Stato senza concerto di monete false, un 36enne di nazionalità ucraina, già noto alle forze dell'ordine e domiciliato a Sant'Antimo.

L'uomo è stato controllato in Via delle Industrie e trovato in possesso di 99 banconote false da 20 euro.

Giudicato con rito direttissimo, il 36enne è stato condannato ad un anno di reclusione, con sospensione della pena subordinata allo svolgimento di lavori di pubblica utilità per il Comune di Sant’Antimo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Blitz della Dia tra Napoli e Caserta, otto misure cautelari

  • Cronaca

    Assalto al bus degli juventini, arresti e perquisizioni tra ultras del Napoli

  • Cronaca

    Cadaveri a pezzi in buste di plastica, arrestati i presunti assassini

  • Cronaca

    Chiude la salumeria di Ciro Scarciello: "E' la mia ultima settimana di lavoro"

I più letti della settimana

  • Morto Davide Cincotti: l'imprenditore napoletano era tra i più ricchi d'Italia

  • Maxi incendio al Vomero: aria irrespirabile in tutto il quartiere

  • Tragedia al ritorno dal viaggio di nozze: 32enne muore tra le braccia del marito

  • Chalet Ciro, tornano i tavolini sul marciapiede: il 12 settembre la decisione finale del Tar

  • Agguato nella notte: ucciso un 22enne

  • "Napoli città pericolosa"? L'aeroporto di Capodichino risponde al Sun con la mappa degli stereotipi

Torna su
NapoliToday è in caricamento