Qundicenne stuprata dal branco, uno dei violentatori: "Ci hanno costretti"

"Costretti per non diventare vittime dei bulli", avrebbero confessato al parroco della cittadina. Che è ancora sotto choc per quanto accaduto