Violentata dal branco: orrore per una 12enne

La violenza, si presume ad opera di quattro minorenni, è avvenuta lo scorso aprile a Castellammare di Stabia

Terribile episodio a Castellammare di Stabia. Una ragazzina di 12 anni è rimasta vittima di una violenza di gruppo, portata a termine da almeno quattro minorenni tra i 14 e i 16 anni.

L'episodio risale allo scorso aprile. Quattro, eseguite dai carabinieri su ordine della Procura presso il Tribunale per i minori di Napoli, le misure cautelari per i sospettati.

La piccola vittima è di Gragnano. Secondo quanto raccontato agli inquirenti, una serata tra amici - a Castellammare - si trasformò in incubo per la 12enne. Nel racconto della vittima, quattro ragazzi tra i 14 e i 16 anni l'avrebbero invitata a una festa per poi costringerla ad avere rapporti sessuali con loro.

IL LEGALE: "NON E' RIMASTA INCINTA"

La ragazzina ha poi raccontato la vicenda ai suoi genitori, che hanno quindi sporto denuncia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento