Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Shock sul lungomare, giovane si accascia al suolo nel sangue: "Mi hanno rapinato"

Si tratta di un ragazzo extracomunitario subito soccorso da alcuni bagnanti e poi dal 118. Ai carabinieri ha raccontato di un'aggressione ad opera di una babygang
Torna a Shock sul lungomare, giovane si accascia al suolo nel sangue: "Mi hanno rapinato"

Commenti (5)

  • Avatar anonimo di vincenzo
    vincenzo

    la colpa di tutto questo è delle istituzioni perchè se si inaspriscono le pene tutto questo non succederebbe più, faccio un esempio chi scippa una persona gli darei 7 anni di carcere   se  è recidivo gli raddoppio la pena il reato da sette passerebbe a 14 anni di carcere   così si combatte la delinquenza  con il pugno duro   

  • Avatar anonimo di cloe
    cloe

    Ma come strano? Ma dove vivete? Perche' quando si parla di extracomunitari c e' qualcosa che non quadra? Io sono nata e vivo a Napoli, per quello che negli ultimi 3 anni ho visto in prima persona ed hanno subito alcuni amici molto cari (l ultimo meno di un mese fa) io lo paragonerei non soltanto al Messico...a Napoli oggi si accoltella e si spara per molto poco..anche senza la certezza di incassare..."morte tua, vita mia"! Napoli non è diversa dalle altre, xche' continuate a far battere un cuore che non esite !? Il problema si combatte quando si ha la consapevolezza, ma a quanto pare a "Napoli sono tutti di core" tanto da rapinare senza lasciarti un graffio,..che ipocrisia e che delusione!

  • Strano...questo può succedere in Messico, o nei sobborghi del Brasile dove i ragazzi fanno uso di crack, md ma, ma non a Napoli qui ti prendono i soldi e ti lasciano andare! Quindi qualcosa non quadra...

  • Avatar anonimo di Ivano
    Ivano

    vivo da 35 anni a Napoli, mai successa una csoa del genere. che schifo. Non penso sia una rapina, cosa può portare nello zaino? 

  • mah! mi sembra strano aggredire un immigrato per rapinarlo di che? Cosa poteva avere con se un immigrato?

Torna su
NapoliToday è in caricamento