I migliori trucchi contro i ladri d'appartamento

Ecco i migliori trucchi per ingannare i topi d'appartamento

Negli ultimi anni telecamere e sistemi d’allarme sono diventati sempre più sofisticati e difficili da violare. Molto utile, in particolare, il collegamento allo smartphone per controllare a distanza gli accessi e gli ambienti della casa. A Napoli però i topi d'appartamento  sono particolarmente abili e ingegnosi. Oltre ai consueti sistemi d’allarme, più o meno sofisticati, quindi è sempre meglio adottare qualche accorgimento in più. Eccone alcuni dei più efficaci:

1) Il giardino Il giardino è la parte più visibile della casa: siepi o fiori poco curati indicano l’assenza dei proprietario. E' utile, se si deve restare fuori per lavoro o per una vacanza autunnale, incaricare una persona fidata, preferibilmente di famiglia, per innaffiare e fare un po' di manutenzione.In ogni caso, è sempre meglio tenere basse le siepi e far tagliare i rami troppo lunghi che potrebbero essere usati dai ladri per arrampicarsi ed arrivare a balconi o finestre.

2) Le abitudini Normalmente, prima di entrare in casa, i ladri osservano le abitudini della famiglia in modo da sapere se e quando agire. Meglio quindi variare spesso la routine e gi orari in cui si rientra.

3) I gioielli Spesso i beni preziosi costituiscono ricordi di persone care o momenti speciali. Hanno dunque un valore affettivo ben più alto di quello materiale. I posti meno indicati per nasconderli sono gli armadi, i cassetti, i vasi, i quadri, i tappeti e i letti: è qui, infatti, che si concentrano le prime ricerche. E' bene sapere, inoltre, che molte bande specializzate hanno speciali metal detector in grado di individuare oro e argento. Se non si dispone di una cassaforte schermata e ben nascosta, è preferibile quindi sistemare i preziosi in una cassetta di sicurezza in banca, dove è opportuno riportarli subito se sono stati prelevati per essere indossati ad un ricevimento o per un'occasione speciale . Attenzione anche ai cosiddetti "nascondigli ingegnosi": può capitare, infatti, che si trasformino - per dimenticanza o distrazione - nel modo più sicuro per perdere tutto

4) Le inferriate Semplici o di design, le inferriate costituiscono da sempre un valido sistema anti-intrusione: se non ad impedirlo, infatti, servono comunque a rallentare l'accesso.

5) La porta e la serratura giuste La porta resta la via d’accesso più facile alla casa: serratura europea e blindatura certificata non dovrebbero mancare in nessuna casa  

6) I social sono il mezzo di comunicazione e controllo più diffuso. A qualsiasi livello. Meglio rimandare la pubblicazione delle foto del viaggio, del meeting o della fuga romabtica a quando sarete tornati a casa.

7) L'allarme  Un buon sistema di allarme, difficile da disattivare e che entri in funzione in modo tempestivo, è sempre fondamentale. E' anche necessario ricordare di sottoporre l'impianto a manutenzione regolare. Il cattivo funzionamento o, peggio, batterie scariche possono infatti determinarne non solo la mancata attivazione in caso di intrusione, ma anche il malfunziona,che finirebbe per renderlo del tutto inutile

I prodotti online per difendersi dai ladri

Telecamera WiFi Interna

Allarme Casa

Spioncino Elettronico

Porta Blindata 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pulizie di casa: ecco perché i tuoi vetri non brillano

  • I migliori trucchi contro i ladri d'appartamento

  • Come allontanare le cimici da casa

  • Riscaldamento: i trucchi per risparmiare il costo in bolletta

  • Come arredare casa con il Boho-chic

  • Finestre e infissi: gli incentivi per cambiarli e come scegliere

Torna su
NapoliToday è in caricamento