Come rinnovare il bagno con meno di mille euro

Per cambiare completamente look al bagno non è necessario svenarsi, ma bastano poche centinaia di euro. Ecco come

Sei stanco del bagno di casa tua perché ti sembra vecchio, triste, bisognoso di un relooking? Ecco come fare senza svenarti e in poco tempo

1) Accessori: se il tempo che hai a disposizione è davvero poco, ma vuoi cambiare decisamente look al bagno di casa tua, punta sugli accessori, iniziando da quelli tessili. Un colore inedito e insolito, possibilmente vivace, per tende, tappetini, set di asciugamani e accappatoi  porterà una ventata di allegria e novità. Se non ti sembra abbastanza, passa quindi a portasaponi e copriwater e  aggiungi qualche pianta o un giardino verticale che l'ambiente caldo-umido della camera farà crescere verde e rigoglioso

2) Pareti: se le pareti del tuo bagno non sono in condizioni ottimali, è arrivato il momento di agire.

- ridipingere: per dare un nuovo aspetto alla camera scegli un colore diverso da quello che già c'è, ricordando sempre di preferire colori chiari e tinte pastello per ambienti piccoli non troppo illuminati mentre si possono usare anche tinte più decise e "forti" se lo spazio è ampio e la luce è molta. Copri mattonelle, igienici e pavimento con un telo di plastica e l'aiuto di scotch carta, spolvera bene i muri, procedi quindi con rullo e pennello.  Ricorda che la vernice deve essere antimuffa e idrorepellente

- parati: un'ottima alternativa alla vernice è il parato, che consente di dare libero sfogo alla fantasia e conferire un aspetto completamente diverso a qualsiasi ambiente. Installarli è assolutamente facile. Ricorda però di passare sempre, prima, una buona mano di resina per evitare la formazione di muffe e macchie d'umido.

3) Mattonelle: se non ne puoi più delle vecchie mattonelle, magari sberciate o assolutamente datate per tipologia e colore, non spaventarti. In commercio ci sono diversi tipi di PVC adesivo o a click e Linoleum che ti consentiranno di avere un bagno con i rivestimenti completamente nuovi e  diversi senza demolizioni e senza grandi spese. Vero must in questi casi può essere la vernice per piastrelle, studiata apposta per colorare le mattonelle. Esiste poi una vasta gamma di piastrelle adesive, da incollo, che possono essere applicate facilmente su quelle già esistenti, ricoprendo intere pareti o solo una parte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e animali domestici: gli errori da non commettere

  • Gli alloggi disponibili in città per il personale medico-sanitario impegnato in prima linea

  • Coronavirus e mercato immobiliare: "La casa resta bene rifugio anche durante la pandemia"

  • Arriva l'app per monitorare a casa i pazienti Covid

Torna su
NapoliToday è in caricamento