Casa: il mercato torna a vacillare?

Anche se resta l'ottimismo, gli ultimi dati mostrano una leggera flessione dei prezzi e aspettative meno ottimistiche

Torna a vacillare il mercato della casa in Italia. I segnali di rallentamento sono evidenziati dai risultati del sondaggio realizzato da Bankitalia tra il 14 ottobre e il 18 novembre presso 1.117 agenzie di tutto il Paese.

Nel complesso, la ricerca mostra che le prospettive a breve termine riguardanti il mercato immobiliare nazionale sono peggiorate, anche se resta prevalente l'ottimismo su un orizzonte di due anni.

Gli operatori del settore, in particolare, segnalano un nuovo calo delle quotazioni degli immobili cui corrisponde un nuovo aumento dello sconto medio, che si assesta a circa il 13% della richiesta iniziale del venditore: sono molti comunque gli operatori che riferiscono di abbattimenti fino al 20- 30% del prezzo iniziale di vendita. 

Per quanto riguarda in particolare Napoli, per Immobiliare.it, tra le maggiori piattaforme on-line per la pubblicazione/ricerca di annunci immobiliari, il prezzo medio per gli immobili residenziali in vendita nella nostra città  evidenzia una diminuzione, a dire il vero molto contenuta, pari al 1,17%, rispetto a novembre 2018.  In città, il mese scorso, per le compravendite il prezzo più alto è stato chiesto per la zona di Posillipo-Marechiaro, a quota € 5.307 per metro quadro mentre il prezzo più basso è stato registrato nella zona Barra, Ponticelli, San Giovanni a Teduccio con una media di € 1.318 al metro quadro. Per gli affitti, in vetta c'è la zona Chiaia-Mergellina, con € 15,72 al mese per metro quadro e all'ultimo posto Scampia, Secondigliano, Capodichino con una media di € 6,66 al mese per metro quadro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sei in affitto? Ecco come avere un rimborso Irpef

  • Il Comune di Napoli agli occupanti abusivi delle case popolari: "Potete regolarizzare"

  • TARI: cosa cambia nel 2020

  • Come impermeabilizzare il terrazzo da soli per fermare le infiltrazioni d'acqua e risparmiare

  • Come realizzare un fantastico impianto audio per ascoltare musica in qualsiasi stanza senza svenarsi

  • Bagnoli: il mistero della chiusura del plesso scolastico Calise e il futuro della biblioteca Caccioppoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento