Casa: nasce l'Agenzia sociale napoletana

Già partita l'attività, in via sperimentale: supporterà persone e famiglie in condizioni di povertà. La sede in piazza Cavour

E' appena nata ed è già in attività l’Agenzia Sociale per la Casa. Si tratta di una struttura che ha lo scopo di aiutare, concretamente, le persone e i nuclei familiari in condizioni di povertà abitativa e/o economica derivata dalla mancanza di lavoro, fornendo non solo un contributo economico ma anche appositi servizi che contribuiscano a ricostruire una stabilità complessiva.

L'attivazione dell'Agenzia Sociale per la Casa, come ha spiegato in commissione Welfare l’assessore Monica Buonanno, è stata resa possibile dai finanziamenti del Pon Metro 2014 - 2020, gestiti direttamente dal Comune nel ruolo di organismo intermedio.

Intercettare i potenziali beneficiari del percorso sarà compito dei Servizi Sociali Territorial. L'Agenzia farà base in piazza Cavour, presso il servizio Politiche per la casa, e opererà attraverso sportelli nelle varie municipalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune di Napoli agli occupanti abusivi delle case popolari: "Potete regolarizzare"

  • Come impermeabilizzare il terrazzo da soli per fermare le infiltrazioni d'acqua e risparmiare

  • Calcare in bagno? Ecco come eliminarlo rapidamente e senza detersivi

  • Cos'è il bonus TV e a chi spetta lo sconto

  • Bagnoli: il mistero della chiusura del plesso scolastico Calise e il futuro della biblioteca Caccioppoli

  • I termosifoni accesi fanno bene alle piante?

Torna su
NapoliToday è in caricamento