Vomero

Vomero: verde pubblico in stato d’abbandono. Appello al Comune di Napoli

“ E’ una vergogna. Il poco verde pubblico che ancora sopravive al Vomero è in stato di perenne abbandono – afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. Non solo vi sono molti platani che quest’anno non sono stati potati, mentre persiste la presenza di tante fonti d’albero vuote o con il solo ceppo, ma anche diverse aiuole e fioriere sono di fatte trasformate in ricettacoli di rifiuti di ogni genere. Senza considerare che le piante in esse poste avrebbero bisogno di essere innaffiate  costantemente, specialmente con l’arrivo della bella stagione, mentre l’erba dovrebbe essere curata e rasata “.

         “ Molti si domandano dove siano finiti i dipendenti del servizio giardini addetti alla manutenzione del verde comunale al Vomero – afferma Capodanno -.  Emblematico il caso di un’aiuola posta nella centralissima piazza degli Artisti, trasformatasi nei fatti, per la mancanza di una normale e costante manutenzione, in una sorta di minisavana, dove tra l’altro troneggia da alcuni giorni, abbandonato, anche un bidoncino di plastica bianca in uso per la raccolta differenziata. Un’immagine di sporcizia e d’incuria che di certo non giova alla Città, anche per le possibili implicazioni di carattere igienico-sanitario “.

         Capodanno sulla questione chiede l’immediato intervento dell’amministrazione comunale per una manutenzione costante ed adeguata del verde pubblico urbano.

Vomero

Il quartiere collinare visto da Gennaro Capodanno, ingegnere e a lungo consigliere della circoscrizione. Negli ultimi anni ha costituito diversi comitati per sostenere le battaglie comuni insieme ai cittadini della zona. Tra questi il Comitato per il trasporto pubblico e il Comitato Valori collinari, dei quali è presidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento