Vomero

Vomero: potatura a macchia di leopardo. Rami sino ai piani alti degli edifici

Quest’anno l’amministrazione comunale al Vomero ha deciso di effettuare l’intervento di potatura delle alberature stradali a macchia di leopardo. Così mentre in alcune strade, come via Merliani e via De Mura, i platani sono stati potati ed in qualche caso anche tagliati, presumibilmente perché pericolanti, in altre strade, tra le quali spiccano gli assi principali di via Scarlatti e via Luca Giordano, la potatura non è stata effettuata

“ Quest’anno l’amministrazione comunale al Vomero ha deciso di effettuare l’intervento di potatura delle alberature stradali a macchia di leopardo – afferma Gennaro Capodanno, presidente del comitato Valori collinari -. Così mentre in alcune strade, come via Merliani e via De Mura, i platani sono stati potati ed in qualche caso anche tagliati, presumibilmente perché pericolanti, in altre strade, tra le quali spiccano gli assi principali di via Scarlatti e via Luca Giordano, la potatura non è stata effettuata “.

         “ Le conseguenze – precisa Capodanno -, adesso che siamo in primavera e le gemme sono già spuntate, è che i rami delle alberature, non rimossi, si allungano fino ai piani alti degli edifici. Inoltre questo peso aggiuntivo certamente non giova alla “salute” delle piante, alcune delle quali afflitte da malattie e parassiti “.

         “ Purtroppo il patrimonio arboreo pubblico del quartiere è già ridotto all’osso, con diverse fonti d’albero vuote o con il solo ceppo – conclude Capodanno -. Per comprendere la gravità della situazione basti riflettere sul dato che al Vomero si registra il più basso tasso di verde pubblico per abitante, tasso che, anche includendo il parco della villa Floridiana, pur'esso da tempo afflitto da problemi alle alberature, la qual cosa ha comportato la chiusura di diverse aree,  con transennamenti che ne vietano l'acceso ai visitatori,  è di circa mezzo metro quadrato “.

Vomero

Il quartiere collinare visto da Gennaro Capodanno, ingegnere e a lungo consigliere della circoscrizione. Negli ultimi anni ha costituito diversi comitati per sostenere le battaglie comuni insieme ai cittadini della zona. Tra questi il Comitato per il trasporto pubblico e il Comitato Valori collinari, dei quali è presidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento