Vomero

Napoli: Una strada o un luogo pubblico intitolato a Noschese

Petizione promossa su Facebook ad 80 anni dalla nascita al link: http://www.facebook.com/events/128613140627561/

 

 

 

Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari che nel 1980, l’anno seguente alla tragica scomparsa del grande artista, promosse ed ideò a Napoli il “Premio Alighiero Noschese” che nella prima edizione fu assegnato ad artisti come Roberto Murolo ed il trio “La smorfia” con Troisi, Arena e De Caro ( foto allegate ), in occasione dell’80esimo anniversario dalla morte del più grande imitatore di tutti i tempi, l’indimenticato ed indimenticabile Alighiero Noschese che nacque a Napoli, nel quartiere collinare del Vomero, il 25 novembre 1982, invita l’amministrazione comunale partenopea a dedicare alla memoria di uno dei personaggi più amati dagli italiani, scomparso prematuramente il 3 dicembre 1979, una strada o un altro luogo pubblico del capoluogo partenopeo.

 

         “ Per dare un impulso a questa iniziativa – annuncia Capodanno - che invero avrebbe dovuto trovare attuazione da tempo, così come avvenuto in altre città, come Roma e S. Giorgio a Cremona, anche a Napoli, dove pure l’artista vide i natali, trascorrendovi poi gli anni giovanili, ho lanciato una petizione popolare, attraverso un evento sul social network Facebook al link: http://www.facebook.com/events/128613140627561/ “.

 

La_Smorfia_TTC_Premio_A.Noschese-3

Vomero

Il quartiere collinare visto da Gennaro Capodanno, ingegnere e a lungo consigliere della circoscrizione. Negli ultimi anni ha costituito diversi comitati per sostenere le battaglie comuni insieme ai cittadini della zona. Tra questi il Comitato per il trasporto pubblico e il Comitato Valori collinari, dei quali è presidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento