Storie&Controstorie

Storie&Controstorie

Piazza degli Artisti trasformata in parcheggio

"A questo punto legalizziamo la sosta". La richiesta dei residenti per la creazione di nuovi posti-auto.

Piazza degli Artisti o Piazza degli “artisti del parcheggio”? Scherzi a parte, una delle piazze simbolo del Vomero e di Napoli, da tempo isola pedonale, viene violata quotidianamente, e in particolare nei giorni del fine settimana, da decine di automobilisti che l’hanno trasformata in una sorta di parcheggio pseudo-autorizzato. Difficile, infatti, che si incappi nei controlli delle Forze dell’Ordine, comunque già impegnate su più fronti. A lamentarsi sono in particolare i residenti, che chiedono a gran voce la legalizzazione della sosta con la creazione di strisce blu e di conseguenza nuovi posti auto in una zona che ne ha davvero tanto bisogno. La foto, a scanso di equivoci, è stata scattata domenica 7 aprile alle ore 13. Piazza degli Artisti, oltre a “soffrire” per la sosta vietata, è quotidianamente invasa da venditori ambulanti di ogni genere. Venditori che sono purtroppo quasi diventati delle “istituzioni”. Tra dvd tarocchi, borse contraffatte, frutta di dubbia provenienza e orologi “pezzotto”, sembra di essere in una sorta di centro commerciale dove tutto è abusivo, dalla sosta ai prodotti in vendita.

Storie&Controstorie

" Storie e storielle. Fatti e fattacci. Il bello e il brutto. Insomma, un po' di Napoli. Mario Amitrano 50 anni, napoletano d.o.c., giornalista ""da sempre"". "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento