Storie&Controstorie

Storie&Controstorie

Oggi la giornata mondiale del sesso orale

Ad un mese esatto da San Valentino sui social impazza un hashtag molto particolare...

Sui social il passa-parola è stato virale. E così su Facebook, ma in particolare su Twitter, l'hashtag #giornatamondialedelsessoorale è balzato subito in testa nella speciale classifica delle parole più cliccate. A distanza di un mese esatto da San Valentino, sono stati tantissimi coloro che si sono scatenati nel condividere la frase più divertente, il post più simpatico, la fotografia più particolare per celebrare un tipo di rapporto molto diffuso ma che ancora provoca imbarazzo in tante persone. Molti, infatti, quasi si vergognano di parlare apertamente di una pratica sessuale che invece, secondo i pareri degli specialisti, è molto praticata ed è anche notevolmente benefica: il sesso orale sarebbe l'ideale, infatti, per farsi passare il mal di testa o per combattere l'insonnia.

Storie&Controstorie

Storie e storielle. Fatti e fattacci. Il bello e il brutto. Insomma, un po' di Napoli. Mario Amitrano 50 anni, napoletano d.o.c., giornalista "da sempre".



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti