Storie&Controstorie

Storie&Controstorie

Motociclisti incivili impediscono il passaggio agli invalidi

In via Montedonzelli una signora sulla sedia a rotelle rischia ogni giorno di essere investita

Inciviltà. Siamo in via Montedonzelli, all'Arenella, ma potrebbe essere dovunque. Un'anziana signora spinta dalla figlia arranca sulla sedia a rotelle. Vari motorini occupano il pezzo di carreggiata destinato ai pedoni, costringendo la donna a spostarsi in mezzo alla strada, con il rischio di essere investita.

La scena si ripete ogni giorno e in tantissime zone della città. Sono numerosi infatti i motociclisti che approfittano dei paletti messi per favorire il passaggio dei pedoni e della gente in carrozzina oltre che delle mamme con passeggini al seguito. Un parcheggio pressoché sicuro e gratuito. 

La signora ripresa nelle fotografie non è l'unica, ovviamente, ad essere danneggiata dal comportamento incivile di alcuni motociclisti. Numerose infatti le segnalazioni da parte degli invalidi e dei loro accompagnatori, alle prese quotidianamente con questi problemi.

Storie&Controstorie

" Storie e storielle. Fatti e fattacci. Il bello e il brutto. Insomma, un po' di Napoli. Mario Amitrano 50 anni, napoletano d.o.c., giornalista ""da sempre"". "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento