Storie&Controstorie

Storie&Controstorie

Maradona sul Lungomare e il traffico si blocca

Ma si tratta "solamente" delle riprese per la serie televisiva Amazon sul Pibe de Oro

"Uagliú, sta arrivànn Maradona". Siamo nei pressi dei grandi alberghi sul Lungomare di Napoli, e nonostante da quelle parti ci sia il Liverpool in attesa di affrontare gli uomini di Ancelotti e ci sia anche il Presidente De Laurentiis in riunione con i rappresentanti del Comune, è sempre il richiamo del Pibe de Oro a fare più breccia nel cuore dei tifosi e dei curiosi. 

Peccato però che il Maradona in arrivo non sia quello vero ma Nazareno Casero, l'attore che lo interpreta da giocatore nella serie televisiva che Amazon sta preparando per gli abbonati a Prime Video dal titolo Sueño Bandito (Sogno Benedetto).

Tantissimi gli addetti ai lavori, tantissime le comparse chiamate a interpretare il ruolo dei tifosi che accolgono l'asso argentino al suo arrivo a Napoli poco prima della presentazione ufficiale allo stadio San Paolo il 5 luglio del 1984.

La produzione ha svolto un eccellente lavoro nel ricostruire più o meno fedelmente le scene degli anni '80.

E così molti passanti si sono commossi nel rivedere le vecchie divise della Polizia Municipale di Napoli o quelle dei Carabinieri, ma anche una cabina telefonica della SIP o bandiere e gadget dell'epoca, quando l'immagine di Maradona impazzava dappertutto. 

Gran lavoro per i vigili urbani (quelli di oggi) per controllare il traffico impazzito e l'afflusso dei curiosi.20190916_162151-2

Storie&Controstorie

" Storie e storielle. Fatti e fattacci. Il bello e il brutto. Insomma, un po' di Napoli. Mario Amitrano 50 anni, napoletano d.o.c., giornalista ""da sempre"". "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento