Storie&Controstorie

Storie&Controstorie

È uscito l'album delle figurine dei Calciatori

Insigne in copertina. Tante curiosità sul Napoli. Tanto spazio anche per Hamsik e Mertens

C’è Insigne in prima fila, accanto a Cristiano Ronaldo, sulla copertina del nuovo album delle figurine dei calciatori Panini appena uscito in edicola al costo di 3,90 euro in abbinamento con Topolino e con 5 bustine in regalo per dare il via alla raccolta. Appuntamento imperdibile per gli appassionati, ottimo anche come regalo da mettere sotto l’albero di Natale, l’album è stato realizzato anche quest’anno nel nuovo formato, e cioè leggermente più grande rispetto ai precedenti. Oltre 700 le figurine necessarie per completare la raccolta, impresa non da poco, anche dal punto di vista economico, visto che ogni bustina costa 70 centesimi e contiene 5 figurine. Per ogni squadra, oltre alle immagini dei calciatori più utilizzati, ci sono anche quelle dei cosiddetti “rincalzi” che la Panini ha elegantemente rinominato come “altri titolari”. Per il Napoli si tratta di Meret, Chiriches e Younes. Spazio anche per Hamsik, del quale vengono riprodotte tutte le figurine già pubblicate anno per anno a partire dal 2007, e per Mertens, la cui immagine occupa quasi mezza pagina delle 4 dedicate in totale alla squadra allenata da Ancelotti. Quest’anno, inoltre, l’album dedica una sezione ai portieri che hanno fatto la storia delle rispettive squadre. Per il Napoli i “portieroni” del passato (questo il nome dell’apposita rubrica) sono Bugatti, Zoff, Garella (il portiere del primo scudetto) e Reina, dei quali vengono riproposte le figurine dell’epoca in cui hanno giocato a difesa della porta partenopea. Tante altre le curiosità del nuovo album dei calciatori, pubblicate ovviamente in riferimento a tutte le squadre. Si va dall’età media (per il Napoli è 25,4) al numero di partite giocate in serie A (per il Napoli sono 2.394), dall’altezza media (1,81 per gli azzurri) al numero dei vari trofei conquistati (per il Napoli spiccano ovviamente i due scudetti e la Coppa Uefa, oltre alle 5 vittorie in Coppa Italia e le 2 in Supercoppa). Anche quest’anno occorre segnalare però le proteste dei collezionisti: in particolare, per l’assenza delle figurine delle squadre e degli scudetti della serie C, che sono già stampate sull’album, e per le carriere dei calciatori della serie A, che anche quest’anno, come ormai da tempo, sono state relegate nelle ultime pagine. Immancabile, come sempre, in copertina la storica “rovesciata” di Carlo Parola, il cui gesto atletico risale a un Fiorentina-Juventus del 1950, quando riuscì a salvare la sua squadra (la Juventus) da un gol sicuro. Ma quelli erano altri tempi…

Storie&Controstorie

" Storie e storielle. Fatti e fattacci. Il bello e il brutto. Insomma, un po' di Napoli. Mario Amitrano 50 anni, napoletano d.o.c., giornalista ""da sempre"". "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento