NapoliSocial

NapoliSocial

Napoli celebra il World Pasta Day al Parker's

L'incontro è stato l’occasione per delineare i futuri scenari dell’industria pastaia italiana

World pasta day (Foto De Cristofaro)

La pasta è un cibo universale, simbolo di una sana alimentazione, ricca di valori nutrizionali essenziali, espressione di storia e cultura ed anche capace di aumentare i nostri livelli di serotonina, dunque di dare la felicità.

Se ne è discusso oggi all’Hotel Parker’s di Napoli dove si sono ritrovati i rappresentanti di alcune tra le eccellenze della pasta italiana: Massimo Menna (Garofalo), Fabio Divella e Giuseppe Di Martino, che hanno illustrato i plus di un’alimentazione basata sulla pasta assieme a Silvia Migliaccio, nutrizionista, Raffaello Ragaglini, segretario generale dell’International Pasta Organization, e Cristiano Laurenzi, segretario del Gruppo Pasta della Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta Italiane.

L’incontro, oltre che momento di grande convivialità, ovviamente con protagonista la pasta declinata dallo chef del Roger's Restaurant, è stato l’occasione per delineare i futuri scenari dell’industria pastaia italiana – primo produttore al mondo con 3,2 milioni di tonnellate e l’export più che raddoppiato nell’ultimo ventennio - in attesa del prossimo 25 ottobre, quando il mondo celebrerà la Giornata mondiale della pasta, nel corso del World Pasta Day giunto alla sua ventesima edizione: capitale dell’evento quest’anno sarà Dubai, porta multiculturale del mercato asiatico e mediorientale, dove l’88 per cento dei residenti è di origine straniera.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Salvini ad Afragola: "Rispondiamo con i fatti per Napoli e la sua provincia"

  • Cronaca

    Clan Stolder, in manette ricercato internazionale

  • Politica

    De Luca: "L'arresto di Cesare Battisti è stata una sceneggiata vergognosa"

  • Cronaca

    Lavori in via Marina, a marzo il primo importante step

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Telecamere di "Pomeriggio Cinque" a Napoli, Barbara D'Urso interrompe la diretta

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

Torna su
NapoliToday è in caricamento