NapoliSocial

NapoliSocial

Sapete perché in America si dice 'VaffaNapoli'?

Il termine è diventato di uso comune negli Stati Uniti, ed è una versione addolcita dell'invettiva italiana: il primo utilizzo risale a una puntata di Friends in cui Joey, rivolto a Chandler, pronuncia la parola

E' diventata di uso comune, negli Stati Uniti, la parola 'Vaffanapoli' (che negli USA scrivono 'Vafanapoli'). Un modo scherzoso (e più gentile dell'italiano 'vaffa###lo') di allontanare una persona sgradita o di porre termine a un litigio. Almeno così viene descritto in diversi forum dedicati agli italo-americani. Il termine viene utilizzato da circa quindici anni, da quando in alcune puntate della serie tv Friends è stato utilizzato, soprattutto dal personaggio Joey (che infatti ha origini napoletane) e da altri attori della serie - tra questi c'è Jennifer Aniston, che in una puntata scandisce 'VaffaNapoli' con ottima pronuncia. 

Sdoganata dalla popolare serie tv americana, 'Vaffanapoli' è diventata un'insolenza scherzosa, raramente utilizzata per offendere o provocare, molto spesso, invece, ricorrente tra amici che litigano per futili motivi. 

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Dieta: 7 alimenti che credi facciano dimagrire e invece fanno ingrassare

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Ancelotti furioso al Franchi, voci di esonero per Sarri: inizio col botto in Serie A

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento