NapoliSocial

NapoliSocial

Ricette senza glutine: 5 gustosi piatti consigliati dalla nutrizionista

Pollo al curry e riso basmati, Pizza di patate con parmigiano e prezzemolo, Quinoa con zucchine e yogurt greco, sono alcuni dei piatti che la dott.ssa Serena Nachieri ha proposto a NapoliToday

Riso basmati e pollo al curry

La celiachia è un’intolleranza al glutine (una miscela proteica presente in alcuni cereali come frumento, segale, orzo, avena, farro, kamut) che, se ingerito da soggetti intolleranti, causa un’infiammazione cronica dell’intestino tenue. I sintomi possono essere diversi: dalla diarrea profusa con marcato dimagrimento, gonfiore e crampi addominali, a sintomi extraintestinali correlati al malassorbimento, come per esempio la comparsa di anemia e la mancanza di vitamina B12. Se non trattata può portare a complicanze ben più gravi, come il linfoma intestinale. A differenza delle allergie al grano, la celiachia è determinata esclusivamente dall’ingestione del glutine e non dal semplice contatto epidermico. L'unico test valido al 100% per diagnosticarla è la biopsia duodenale (intestino). Negli ultimi 8 anni il numero dei celiaci si è triplicato, passando dalle 64.398 del 2007 ai 182.858 nel 2015.

La dott.ssa, biologa nutrizionista, Serena Nachieri ha spiegato a NapoliToday quali sono le cause di questo aumento, consigliandoci alcune gustose ricette gluten free da preparare in casa. “Negli ultimi anni - ha spiegato la dott.ssa Nachieri - la popolazione mondiale ha aumentano il consumo di cereali, cereali che oggi sono assai più ricchi di glutine rispetto a quelli consumati in passato. Forse non tutti sanno che la farina spesso utilizzata dai panettieri (detta “farina di forza”) contiene molto più glutine della farina normale. Per cui, anche solo mangiando il pane tutti i giorni, sottoponiamo il nostro organismo a un lavoro straordinario. Questo aumentato carico di glutine potrebbe dunque spiegare lo sviluppo progressivo di nuovi casi di intolleranza al glutine che hanno portato in pochi anni il numero delle diagnosi a raddoppiarsi”.

Alimentazione del celiaco

Schermata 2017-11-15 alle 11.38.43-11

Nella piramide alimentare il celiaco deve fare molta attenzione al secondo gruppo: i derivati della farina. Non li deve eliminare tutti, ci sono, infatti, alcuni alimenti (come patate, riso e alcune farine senza glutine) che può tranquillamente mangiare. Le farine che, invece, deve eliminare sono: frumento, farro, segale, avena, malto, kamut e orzo. Attenzione anche alle preparazioni industriali in quanto, spesso, il glutine viene usato come addensante: ad esempio nella polenta già pronta, nei risotti pronti e nelle patatine. Il glutine è spesso presente anche in molte preparazioni come prodotti industriali alla frutta e legumi, latte e derivati, yogurt, maionese, latte condensato, creme spalmabili, pesce, uova di produzione industriale e insaccati. Quindi attenzione ai prodotti confezionati!

Se si vuole andare sul sicuro, meglio preparare i piatti in casa. Ecco 5 ricette gustose senza glutine:

  • Risotto con crema di zucca e curcuma

Ingredienti: zucca fresca tagliata a tocchetti, prezzemolo, un pizzico di sale, 1 cucchiaio di olio evo, 1 cipolla, curcuma, pepe, riso.

Procedimento: cuocere la zucca in una pentola bassa e larga munita di coperchio con 1 cucchiaio di olio evo, un pizzico di sale, il prezzemolo e 1 cipolla (è preferibile all'aglio perchè meno indigesta). Frullare la zucca fino a formare una cremina. Aggiungere curcuma 100% pura e pepe (la curcuma è una spezia con elevato potere antiossidante che si attiva in presenza della piperina, per questo è importante aggiungere un pizzico di pepe). Cuocere il riso e condire con la crema di zucca.

  • Pizza di patate con parmigiano e prezzemolo

Ingredienti: patate, une pizzico di sale, parmigiano, olio evo e prezzemolo tritato.

Procedimento: tagliare le patate a tocchetti sottili e distribuirle in un ruoto rivestito di carta forno creando il primo strato. Aggiungere parmigiano, prezzemolo e un 1pizzico di sale su ogni strato (fare tre strati). Nell'ultimo strato aggiungere anche olio evo. Infornare a 250°C in forno preriscaldato per mezz'ora. Sfornare, far raffreddare e impiattare.

  • Quinoa con zucchine e yogurt greco

Ingredienti: quinoa rossa, zucchine, yogurt greco, olio evo e un pizzico di sale.

Procedimento: cuocere la quinoa in una pentola con un pizzico di sale grosso per 20'. Preparare le zucchine, tagliarle a dadini e disporle in una padella antiaderente con un pizzico di sale, 1 cucchiaio di olio evo e 1 cipolla. Una volta pronta la quinoa condirla con le zucchine e 1 cucchiaio di yogurt greco creando una crema. A piacimento si può aggiungere un cucchiaino di grana o parmigiano.

  • Pasta al grano saraceno con pesce spada, carote e sedano

​Ingredienti: pasta di grano saraceno, pesce spada, carote, sedano, 1 cipolla, olio evo e sale.

Procedimento: cuocere la pasta e tagliarla formando spaghetti alla chitarra; nel frattempo arrostire il pesce spada in una griglia senza condimenti. In una padella antiaderente versare olio evo, sale, cipolla, carote e sedano. A fine cottura condire la pasta con verdure e con il pesce spada tagliato a tocchetti.

  • Pollo al curry e riso basmati

​Ingredienti: bocconcini di pollo, riso basmati, curry, 2 scalogni, 1 carota, olio evo, sale, mezzo succo di limone e yogurt greco.

Procedimento: mettere una pentola piena d'acqua salata sul fuoco per cuocere il riso;. Tagliare il petto di pollo ricavando tanti bocconcini (grandi più o meno come un classico spezzatino di carne rossa) e "panarli" con il curry, lasciandoli in una ciotola ad insaporire. Pulire la carota e lo scalogno, e tritarli. Porre su fuoco moderato una padella antiaderente con olio, carota, scalogno e il pollo, girando ogni tanto. Se necessario aggiungere un pochino di acqua di cottura del riso. Scolare il riso e tenere da parte. Quando il pollo è cotto, a fuoco spento, aggiungere lo yogurt greco ed il succo del limone, mescolando fino a formare una cremina. Impiattare, sistemando del riso vicino alla carne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

  • Allerta meteo per forte vento, scuole chiuse a Napoli il 12 novembre

  • Maltempo, via Imbriani chiusa: crolla un cornicione

Torna su
NapoliToday è in caricamento