NapoliSocial

NapoliSocial

Epilazione definitiva: luce pulsata o laser? I consigli dell’esperta

Quali sono i costi, le controindicazioni e le differenze tra i due trattamenti. Le dritte dell’esperta di estetica Dominique Russo

Cerette, rasoi, creme depilatorie.. come risolvere una volta e per sempre il problema “peli superflui”? La questione “epilazione definitiva” è un argomento che, ormai, non “assilla” più solo le donne. A quanto pare sono sempre di più gli uomini che ne farebbero ricorso. Tra i trattamenti più richiesti del momento da ambo i sessi ci sono la depilazione laser e la luce pulsata. Quale scegliere? Entrambi sono metodi di epilazione definitiva, e ognuno di loro ha caratteristiche differenti. Adiamo a esaminarli nel dettaglio insieme all’esperta di estetica, intervistata da NapoliToday, Dominique Russo.

Epilazione a luce pulsata ed epilazione laser, che differenza c’è tra i due trattamenti?

“Si tratta di due trattamenti molto simili. Nel trattamento laser il pelo non viene strappato, ma viene distrutta la sua radice. Grazie a lunghezze d'onda specifiche per le diverse tipologie di pelle, il laser emette un fascio di luce che riscalda il fusto del pelo e la sua radice. Lo scopo finale è quello di provocare, seduta dopo seduta, un progressivo diradamento della peluria, rallentandone fortemente la ricrescita e rendendola non visibile ad occhio nudo. La tecnica della luce pulsata è molto simile a quella laser, con la differenza che non si tratta di un raggio laser ma di una luce ad alta intensità, distribuita da una lampada chiamata “flash”, che si trasforma in calore quando colpisce la melanina (il pigmento responsabile del colore del pelo). Il calore genera un forte aumento di temperatura, che viene trasferito al bulbo pilifero, il quale si atrofizza. A differenza dei metodi tradizionali di depilazione, come ceretta a freddo, a caldo o araba, crema depilatoria, rasoi ecc, questi tipi di trattamenti non si limitano a rimuovere il pelo nell'immediato ma vanno ad agire in profondità con lo scopo di bloccare definitivamente la ricrescita del pelo”.

Qual è il trattamento più indicato per chi ha la pelle sensibile?

“Possono essere applicati entrambi i trattamenti, l’importante è scegliere l‘intensità di energia giusta per far sì che la/il cliente tolleri al meglio le sedute”.

Nei due trattamenti cambia il numero di sedute necessario per arrivare a una epilazione totale?

“Il trattamento con la luce pulsata richiede dalle 5 alle 10 sedute. Il numero, comunque, varia in base alla parte del corpo trattata. Per le sopracciglia e i baffetti, si prevedono, in genere, 4 sedute; mentre per le altre parti del corpo, il numero si aggira intorno alle 8 sedute. Per quanto riguarda il trattamento laser sono necessarie almeno 8-10 sedute. Per i baffetti e le ascelle possono anche essere sufficienti 5 sedute, ma dipende dal tipo di pelle e di pelo”.

Potrebbe interessarti

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

  • Rosmarino: cosa sapere di questa pianta

  • I 10 alimenti che non dovresti mai mettere in frigo e perché

I più letti della settimana

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma per una famiglia napoletana in vacanza: 42enne muore mentre fa il bagno

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

Torna su
NapoliToday è in caricamento