NapoliSocial

NapoliSocial

Roberto Fernandez: "14mila kilometri in bici per poi innamorarmi di Napoli"

Il trentunenne spagnolo è stato protagonista di un avventuroso viaggio in bicicletta, attraverso 13 stati europei. Ora regala abbracci e sorrisi all'ingresso della Galleria Umberto I e vive con piccole donazioni

(foto Alessandra De Cristofaro)

Tanta voglia di conoscere posti, persone e abitudini, ma non da turista, da viaggiatore. Così un anno fa Roberto Fernandez, 31 anni, spagnolo originario di Valencia, ha inforcato la bici ed è partito. Da allora ha attraversato 13 stati e percorso oltre 14mila km (2mila in più di quelli riportati dal cartello, che risale a due mesi fa) distribuendo abbracci e sorrisi a chi ha il tempo e la voglia di fermarsi a parlare con lui. Vive di quello che trova e del ricavato della vendita di piccole stampe fotografiche. "A Napoli non fa freddo", spiega. "È una città fantastica. È la seconda volta che il mio giro mi ha portato qui. Amo tutto della vostra città: il clima, il cibo, ma soprattutto la gente". Per il futuro non fa ancora programmi "ma prima o poi mi innamorerò", dice, "e avrò una famiglia". Per un po' resterà a via Toledo, all'ingresso della Galleria, distribuendo a chi vorrà abbracci, sorrisi e storie.

Potrebbe interessarti

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

  • Sai quali sono gli alimenti da non congelare a casa?

  • Per gli atleti delle Universiadi un soggiorno da sogno sulla MSC Lirica

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Muore noto commerciante: il cordoglio sui social

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Un napoletano conquista All Together Now: Rega vince con Pino Daniele e De Crescenzo

  • E' morta Loredana Simioli, raccontò il cancro con grande coraggio

Torna su
NapoliToday è in caricamento