Napoli Food Porn

Napoli Food Porn

Natale in Casa della Pasticceria Vincenzo Bellavia

La Pasticceria Vincenzo Bellavia è un nome che dice molto ai Napoletani e non solo, ma qual è la storia dietro questa famiglia di maestri? La Pasticceria Vincenzo Bellavia comincia nel 1925 con Antonio Bellavia, che da Palermo si trasferì a Napoli aprendo un punto vendita a Port’Alba, portando con sé odori, profumi e sapori della tradizione siciliana. Da subito il popolo napoletano apprezzò le sue creazioni così da spingere il primogenito Vincenzo ad aprire un nuovo punto vendita a Rione Alto. Negli anni la famiglia Bellavia a continuato l’espansione sul territorio campano con 4 punti vendita: Arenella, Rione Alto, Fuorigotta e Aeroporto di Napoli Capodichino.

Snapseed (1)-2

Oggi, negli store Vincenzo Bellavia puoi trovare la competenza di Lucio responsabile della produzione, la creatività di Germano e attore anche della serie in onda sulla Rai “Un posto al sole“, il tocco femminile di Ursula e Maria Pia. La 4ª generazione della famiglia è rappresentata dal figlio di Lucio, Antonio Bellavia Junior, il quale ha partecipato al “Panettone Day” di Milano con Iginio Massari tra i giurati, aggiudicandosi il titolo di “Miglior Panettone Artigianale della Campania 2017”.

Per questo Natale il Panettone artigianale di Vincenzo Bellavia, come ogni anno, sarà sulle tavole degli Italiani. Si potrà scegliere tra i seguenti gusti: Il Classico con e senza canditi e uvetta, al Pistacchio, oppure al Cioccolato con puro Cioccolato al Latte, o magari ai Frutti di Bosco con glassa al Cioccolato Bianco, inoltre a Gocce di Cioccolato al Latte e Crema alla Nocciola, e gli intramontabili al Caffè, e il Pandoro.

Per le spedizioni in tutta Italia, SHOP ONLINE

Oltre i panettoni, è possibile ordinare anche dolci caratteristici della tradizione napoletana come le Sfogliatelle, le Pastiere, e il magnifico Babà.

Perché fermarsi solo ai panettoni? Sulle nostre tavole anche altri dolci Natalizi della tradizione, ad esempio l'eccellente Cassata, ma anche la Cassata Monacale (senza glassa di zucchero, ricoperta da un leggero strato di ricotta con granella di pistacchi), oppure gli immancabili Struffoli, i Roccocò, e perché no, i Raffioli a Cassata (cassatine), e gli intramontabili Mustaccioli.

Sedi:

Rione Alto: via O. Fragnito, 82, tel 081 5463298 | 081 5461491, 

Come raggiungere: Uscita Tangenziale Napoli Camaldoli, proseguire a destra per via Jannelli, all’incrocio svoltare a destra per via Fragnito.

Fuorigrotta: via Giacomo Leopardi, 158, tel 081 7646306, 

Come raggiungere: Uscita Tangenziale Fuorigrotta, girare a sinistra, percorrere la strada fino allo Stadio San Paolo, fino a via Leopardi.

Arenella: P.zza Muzii, 27/28, tel 081 5584475 | 081 5584476, 

Come raggiungere: Uscita Tangenziale Napoli Arenella, proseguire a destra per via G. Gigante, al primo incrocio si giunge in P.zza Muzii.

Aeroporto: interno Aeroporto di Capodichino, tel 081 5991603, 

Come raggiungere: Uscita Tangenziale Capodichino, svoltare alla seconda rotonda a sinistra, girare a destra e andare dritto fino all’aeroporto.

Contatti:

Email: ordini@pasticceriabellavia.it

Fan page di Vincenzo Bellavia

Instagram di Vincenzo Bellavia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

Torna su
NapoliToday è in caricamento