L'origine della parola "scugnizzo"? E' nel gioco della trottola

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

E' uno dei termini che meglio indica il concetto della napoletanità. Lo scugnizzo popola i vicoli del capoluogo partenopeo, di estrazione popolare, sveglio, capace ad arraggiarsi e anche un po' strafottente. Ma da dove viene il termine scugnizzo? Lo scrittore e napoletanista Amedeo Colella, curatore del volume "Comme se parla a NNapule", ricostruisce l'etimologia della parola, trovando le sue origini nell'antico gioco dello strummulo, cioé la trottola.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Green

    Camaldoli, aperto parco attrezzato da 18mila metri quadri

  • Video

    Il lato b di Napoli: il video provocatorio tra eros e paesaggi

  • Gossip

    Proposta di matrimonio sul lungomare: un vero e proprio spettacolo prima del fatidico "sì"

  • Attualità

    La trattoria Nennella apre a Milano: "Sindaco, mandaci la tua benedizione"

Torna su
NapoliToday è in caricamento