L'origine della parola "scugnizzo"? E' nel gioco della trottola

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

E' uno dei termini che meglio indica il concetto della napoletanità. Lo scugnizzo popola i vicoli del capoluogo partenopeo, di estrazione popolare, sveglio, capace ad arraggiarsi e anche un po' strafottente. Ma da dove viene il termine scugnizzo? Lo scrittore e napoletanista Amedeo Colella, curatore del volume "Comme se parla a NNapule", ricostruisce l'etimologia della parola, trovando le sue origini nell'antico gioco dello strummulo, cioé la trottola.  

Potrebbe Interessarti

  • Papa Francesco a Napoli, la caduta di Sepe|VIDEO

  • Tabellone montato, immagini esclusive dallo Stadio San Paolo | VIDEO e FOTO

  • Concerto D'Alessio-D'Angelo rimandato, il video di scuse: "Avevamo litigato"

  • Funerali professore suicida: l'uscita della bara dalla chiesa | VIDEO

Torna su
NapoliToday è in caricamento