L'origine della parola "scugnizzo"? E' nel gioco della trottola

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

E' uno dei termini che meglio indica il concetto della napoletanità. Lo scugnizzo popola i vicoli del capoluogo partenopeo, di estrazione popolare, sveglio, capace ad arraggiarsi e anche un po' strafottente. Ma da dove viene il termine scugnizzo? Lo scrittore e napoletanista Amedeo Colella, curatore del volume "Comme se parla a NNapule", ricostruisce l'etimologia della parola, trovando le sue origini nell'antico gioco dello strummulo, cioé la trottola.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Media

    La nota attrice racconta in tv: "Il mio rapporto speciale con un ragazzino napoletano"

  • Cronaca

    Donna trovata morta, i vicini: "L'hanno straziata come un animale"

  • Un posto al Sole

    Patrizio Rispo: "La mia vita parallela in Un Posto al Sole"

  • Video

    Donna sbaglia bus e ricopre di insulti l'autista |VIDEO

Torna su
NapoliToday è in caricamento