L'Oro di Napoli

L'Oro di Napoli

De Gregori pazzo di Napoli: "Dovrebbe essere la capitale d'Italia"

Il cantautore romano parla del capoluogo partenopeo in un viaggio in auto a New York verso la sala concerti, nel docufilm "Vero dal vivo"

Un frame del docufilm

"Napoli è bellissima. Dovrebbe essere la capitale d'Italia". Parole, per una volta senza musica, di Francesco De Gregori. Il cantautore ha pronunciato questa frase in un momento del suo docufilm "Vero dal vivo" andato in onda su Rai3.
Si tratta di un racconto, sotto una prospettiva più intima e privata, del tour che De Gregori ha intrapreso nel 2017 tra Europa e Stati Uniti, girato dall'amico filmaker e fotografo Daniele Barraco.

Il cantautore romano parla del capoluogo partenopeo in un viaggio in auto a New York verso la sala concerti. Scopre che l'autista è di origini napoletane e tesse le lodi della città. De Gregori racconta anche perché ha deciso di cantare con sua moglie la mitica "Anema e core". Volevano "Per festeggiare un compleanno siamo stati a Napoli in un ristorante, da Zi' Teresa – spiega – Avevo intenzione di chiedere al posteggiatore di cantare 'Anema e core'. Quella sera lui non c’era e allora l’abbiamo fatta noi. È venuta bene e così ho pensato di metterla nel concerto. Io e mia moglie cantiamo spesso assieme, lei suona anche la chitarra".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento