I media e Napoli

I media e Napoli

Manifestazione movimenti napoletani, il sindaco di Pontida blinda la città

Chiusi negozi, uffici pubblici, centro storico, persino il cimitero. È polemica sulla sua decisione. De Magistris: "Teme arrivino i Lanzichenecchi?"

Il 22 aprile a Pontida, in provincia di Bergamo, si terrà la manifestazione organizzata dai movimenti partenopei per protestare contro quelle che definiscono le idee discriminatorie ed antimeridionali della Lega e di Matteo Salvini. Il sindaco della cittadina (poco più di 3mila abitanti), ha deciso che scuole, uffici comunali e negozi saranno chiusi tutto il giorno.

L'ordinanza è dovuta ad una "situazione" (quella del corteo) che "costituisce motivo di grave pregiudizio per l'incolumità pubblica e per la sicurezza urbana in genere, in quanto favorisce l'insorgere potenziale di episodi criminosi, quali fenomeni di insicurezza urbana, di vandalismo e di turbativa della quiete pubblica".

Chiuso anche il centro storico al traffico, la piazzola ecologica, persino l'accesso al cimitero. Un "coprifuoco in piena regola", denunciano i promotori della manifestazione. Ironico anche Luigi de Magistris: "Teme che arrivino i Lanzichenecchi? O forse un'invasione barbarica? Mi pareva uno cherzo. Non so se sorridere piangere, ma visto che, in questi giorni, noi ricordiamo Totò, con un'espressione un po' amara, credo la risposta migliore da dare a questo sindaco sia un sorriso".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Matteo Salvini è invece d'accordo col sindaco di Pontida, "aperti a chiunque voglia visitarle, che sarà accolto con civiltà a differenza dei teppisti di Napoli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento